BOLLETTINO INAIL CASALINGHE 2018 SCARICARE

Scegli fonte Codice della strada Codice civile Codice penale Codice proc. Molte anche le cause legate a un cattivo utilizzo delle apparecchiature elettrodomestici, phone, ecc. La rendita spetta dal primo giorno successivo a quello di avvenuta guarigione clinica. Rientrano nella suddetta tutela, anche le parti comuni come androni e scale e i luoghi tutelati in residenze temporanee per le vacanze sul territorio italiano. Non hai un Account? Per cui, il soggetto interessato, deve richiedere all’Inail la cancellazione dell’assicurazione casalinghe a suo nome, compilando l’apposito modulo da trasmettere all’Istituto. L’ assicurazione infortuni domestici gestita dall’ Inail paga una rendita vitalizia a chi rimane vittima di un infortunio nello svolgimento dei lavori domestici lesione, scottature, frattura o perdita di un arto, ecc.

Nome: bollettino inail casalinghe 2018
Formato: ZIP-Archiv
Sistemi operativi: Windows, Mac, Android, iOS
Licenza: Solo per uso personale
Dimensione del file: 31.84 MBytes

Assicurazione casalinghe Inail pensionati obbligo: Chi non ha obbligo di iscrizione all’assicurazione casalinghe Inail ? Bollettio cui, il soggetto interessato, deve richiedere all’Inail la cancellazione dell’assicurazione casalinghe a suo nome, compilando l’apposito modulo da trasmettere all’Istituto. Le persone che rientrano nelle seguenti categorie non hanno l’obbligo di iscrizione:. Notificami quando viene aggiunto un nuovo commento. La rendita è esente da oneri fiscali, dunque non va inserita nella dichiarazione annuale dei redditi.

bollettino inail casalinghe 2018

Tra gli anziani, la maggior parte degli infortuni si verifica durante i lavori domestici ; questo dato si riferisce essenzialmente agli infortuni occorsi alle donne anziane. Per questo tipo di lavoratori, l’obbligo casalinnghe pagamento dell’assicurazione INAIL va solo dei periodi non coperti dall’attività lavorativa.

bollettino inail casalinghe 2018

L’iscrizione si fa pagando il premio annuale di 12,91 euro al momento del raggiungimento di uno dei requisiti di accesso. La tutela è poi stata allargata sempre all’ambito domestico svolto in case di vacanza a patto che si trovino in Italia.

Assicurazione casalinghe: cosa copre

Per chi si occupa a tempo pieno e in via esclusiva, della cura della propria casa è diventato un obbligo di legge tutelarsi contro i rischi di incidenti. Contattaci subito Oppure iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato. La rendita spetta dal primo giorno successivo a quello di avvenuta guarigione clinica. Si ricorda che per nucleo familiare deve intendersi quelle persone che risultano legate da vincoli di matrimonio, parentela, affinità, adozione e tutela, o da legami affettivi, coabitanti e aventi la medesima dimora abituale.

  SCARICARE PROGRAMMA HALTO

Privacy Impostazioni privacy Pubblicità. Vediamo quindi l’ assicurazione casalinghe INAIL cos’è e come funziona, per chi inqil quando è obbligatoria e qual è la scadenza pagamento del premio.

Assicurazione casalinghe Inail 2018: scadenza versamento premio e regole

L’ iscrizione è obbligatoria per entrambi i sessi che rientrano in un’età compresa tra i 18 e i 67 anni compiuti, e ad altri requisiti di accesso. Esclusi anche i lavoratori part-time, gli iscritti a corsi di formazione, i lavoratori socialmente utili, i titolare di una borsa lavoro e i religiosi. Al medico o al Pronto Soccorso è importante specificare che si tratta di infortunio avvenuto in ambito domestico.

Nello specifico, l’ambito domestico e la cura della famiglia, per essere tutelato dal fondo, occorre che venga svolto all’interno dell’abitazione e del inaiil familiare e delle relative pertinenze come casqlinghe balcone, il giardino o la cantina mentre se l’abitazione si trova in un condominio, rientrano nell’ambito domestico anche le parti comuni come per esempio l’androne, i giardini, parcheggi o terrazzi.

Le persone che rientrano nelle seguenti categorie non hanno l’obbligo di iscrizione:. In questo caso il premio è a carico dello Stato. Il premio assicurazione casalinghe va pagato entro la scadenza del 31 gennaio In caso di infortunio riconosciuto incidenti domestici comuni, lesioni durante manutenzioni fai-da-te ecc Molte anche le cause legate a un cattivo utilizzo delle apparecchiature elettrodomestici, phone, innail.

Assicurazione casalinghe: come mettersi in regola nel

Bisogna comunque sempre aprire una pratica di infortunio domestico. Come si è già detto, il pagamento della rendita avviene solo al verificarsi delle seguenti condizioni:.

  SCARICARE MP3 TAZENDA

Scegli bolleftino Codice della strada Codice civile Codice penale Codice 208. L’ assicurazione infortuni domestici gestita dall’ Inail paga una rendita vitalizia a chi rimane vittima di un infortunio nello svolgimento dei lavori domestici lesione, scottature, frattura o perdita di un arto, ecc.

Bollettino assicurazione casalinghe INAIL (rinnovo)

Tra i fattori scatenanti anche abitudini o stili di vita, come ad esempio l’uso di alcol o di farmaci o la presenza in casa di piante tossiche o velenose, ma anche la semplice sbadataggine.

Assicurazione casalinghe Inail bollettibo obbligo: Al verificarsi di un infortunio domestico il consiglio è di non farsi prendere dal panico e mantenere la necessaria lucidità. Assicurazione casalinghe INAIL requisiti casalinghf e esenzione da obbligo, come fare la disdetta e cancellarsi quando e chi deve pagare premio.

bollettino inail casalinghe 2018

I richiedenti devono mettersi in riga entro il 31 gennaio versando la cifra di 12,91 euro. In caso di morte saranno risarciti gli eredi.

Assicurazione casalinghe Inail scadenza versamento premio e regole

Facciamo dunque un po’di chiarezza: Forse ti interessa anche come richiedere il reddito di cittadinanza o la pensione di cittadinanza. Lascia un commento Annulla risposta Usa il form per discutere sul tema.

A questo punto è sufficiente inserire il proprio CAP nell’apposito spazio e premere sul pulsante “Cerca”. Una volta compilato con i dati personali dell’assicurato, il modulo va inviato alla sede Inail competente che procede alla cancellazione dell’assicurato. La password ti è stata inviata via mail. E’ inoltre corrisposto un assegno funerario il cui importo è pari a 2.

Coloro che non l’hanno ricevuto o l’hanno smarrito, hanno la possibilità di richiederlo direttamente nella sezione Servizi online del sito Inail, previa autenticazione.